Riconoscere e affontare la dipendenza affettiva non è semplice

Un percorso di psicoterapia può fare la differenza per tornare ad amare noi stessi

Prova la terapia online

Il primo colloquio è gratuito

Cos'è la dipendenza affettiva?

La dipendenza affettiva è uno stato patologico in cui la relazione di coppia viene percepita come indispensabile per il proprio benessere emotivo e psicologico. In tale contesto, il partner viene idealizzato e caricato di aspettative salvifiche e irrealistiche, che vanno ben oltre le normali dinamiche di una relazione sana.

Di conseguenza, la dipendenza affettiva può compromettere significativamente la qualità della vita e la capacità di instaurare relazioni equilibrate e autentiche.

I sintomi della dipendenza affettiva

Ebbrezza:

Una sensazione intensa di euforia quando si è in presenza del partner, simile a una “dose” di benessere temporaneo che svanisce in assenza del proprio compagno/a

Crisi di astinenza:

Un profondo malessere accompagnato dalla costante paura di essere abbandonati quando non si è in contatto con il partner

Discontrollo:

Una persistente perdita di controllo dei propri comportamenti, che porta il dipendente affettivo a contattare incessantemente il proprio partner, alimentando insicurezza e incertezza

Isolamento:

Una tendenza crescente all’isolamento sociale, con una drastica riduzione della propria rete di amicizie e relazioni familiari, dovuta alla continua ricerca di attenzioni da parte della persona amata

Questa condizione può portare a una perdita di autonomia personale, generando un senso di vuoto e di insicurezza

Si tratta, dunque, di un disturbo che non va assolutamente sottovalutato, e un percorso di psicoterapia può fare davvero la differenza nella qualità della vita di chi ne soffre.

Come guarire dalla dipendenza affettiva

La dipendenza affettiva non è sempre facile da riconoscere e affrontare, poiché, a differenza della dipendenza da sostanze, essa coinvolge comportamenti leciti e socialmente accettati.

Ecco perchè al manifestarsi dei primi disagi, che si parli di ansia, paure o astinenza è importante il colloquio con un professionista che possa aiutare chi ne soffre a riconoscerla e iniziare un lavoro che viaggia su due piani. 

Da un lato, il paziente viene aiutato a ridimensionare le sensazioni negative che lo intrappolano, imparando a gestirle in modo sano. Dall’altro, il dipendente affettivo viene rieducato all’ascolto di sé stesso e al contatto con il proprio mondo emotivo, per riequilibrare le emozioni.

Psicoterapia e dipendenza affettiva

Abbiamo chiesto al Dott. Vittorio Cecora, Formatore e Psicoterapeuta ContactU come la psicoterapia può aiutare chi soffre, o ha sofferto di dipendenza affettiva a riscoprirsi e riacquisire le proprie competenze personali, e rientrare in una dimensione di cambiamento e benessere.

Compila il questionario per una seduta gratuita con uno dei nostri terapeuti e fai il tuo primo passo verso il benessere.

Perché scegliere la terapia online di ContactU

Il nostro team di psicologi e psicoterapeuti esperti, specializzati nel trattamento dei disturbi di dipendenza affettiva, è pronto ad aiutarti.  Sarai in grado di esprimere liberamente i tuoi pensieri e le tue emozioni senza giudizio, creando un ambiente terapeutico che favorisce la guarigione.

In ContactU, utilizziamo un approccio personalizzato, per comprendere le tue esigenze e creare un percorso di trattamento che sia efficace e adatto a te, e a cui avrai comodamente accesso da casa tua.

Potrai effettuare un primo colloquio gratuito, con uno psicologo online. Cominciare è semplicissimo:

ic_NumberPoint_1

Compila il questionario

ic_NumberPoint_2

Effettua il primo colloquio

ic_NumberPoint_3

Ritrova il tuo benessere

Inizia il tuo percorso

Il nostro Team di supervisione

Ogni supervisore del team è uno psicoterapeuta con almeno 10 anni di pratica professionale,
selezionato dal nostro Comitato Scientifico, in grado di offrire supporto tecnico e relazionale altamente qualificato.

Nessuno può amarci abbastanza da renderci felici se non amiamo davvero noi stessi

Un professionista può aiutarti a riequilibrare le tue emozioni e farti tornare a stare bene